Facebook Twitter Gplus YouTube

09 – Alessandro Manzoni e i promessi sposi – Alberto Asor Rosa

Nato a Milano il 7 marzo 1785, Alessandro Manzoni intrattiene un vero e proprio legame di sangue con l’Illuminismo lombardo: la madre, Giulia Beccaria, è figlia di Cesare Beccaria, insigne illuminista milanese nonché autore del trattato Dei delitti e delle pene. Inoltre, già ai tempi si vociferava che il padre naturale di Alessandro fosse in realtà Giovanni Verri, fratello minore dei più celebri illuministi Pietro e Alessandro. Onde evitare un possibile scandalo, il conte Pietro Manzoni decide di riconoscere il figlio, ma si separa ben presto dalla moglie.
Alessandro Manzoni trascorre cosi la giovinezza in diversi collegi di padri somaschi e barnabiti l’educazione tradizionalista e rigidamente cattolica lo porta, per reazione, ad adottare un punto di vista razionalista e libertario, che favorisce il suo inserimento nell’ambiente culturale milanese del periodo napoleonico.

 

Tutti i diritti riservati. Digital E srl. Sede legale: Corso Vittorio Emanuele II, 68, 10121, Torino
P. IVA /C.F. 09910000018 Capitale Sociale 10.000 Eur int. ver. - Reg. Imp. 09910000018 Iscrizione Rea TO 1090604