Facebook Twitter Gplus YouTube

22 – Cooperazioni e conflitti nella teoria dei giochi – Robert Aumann

La teoria dei giochi ha il merito di aver tradotto in termini matematici, e dunque rigorosi, il comportamento strategico, di fatto un elemento fondamentale della vita di ogni individuo, ma anche di un’organizzazione, e più in generale di un qualunque ente o stato.
Ogni volta che un individuo, nel prendere una decisione, tiene in considerazione che il risultato della sua azione dipende anche dalle azioni intraprese da altri, adotta un comportamento strategico.
Nel caso di un’azienda, quando nella determinazione del prezzo dei suoi prodotti tiene conto anche dei possibili comportamenti delle altre imprese, allora si dice che è coinvolta in un gioco strategico.

 

Tutti i diritti riservati. Digital E srl. Sede legale: Corso Vittorio Emanuele II, 68, 10121, Torino
P. IVA /C.F. 09910000018 Capitale Sociale 10.000 Eur int. ver. - Reg. Imp. 09910000018 Iscrizione Rea TO 1090604