Facebook Twitter Gplus YouTube

15 – Psicologia del lavoro – Massimo Cirri

Quando nasce, la psicologia del lavoro si chiama psicologia industriale. All’epoca, d’altra parte, il tipo di lavoro che sta decollando, che si sta imponendo, è sostanzialmente lavoro operaio. Siamo negli Stati Uniti, tra l’Ottocento e il Novecento, in una fase di intensa, rapidissima espansione economica. Ovunque nascono officine, fabbriche, aziende di ogni dimensione. Aziende anche grandissime, dove convivono centi- naia o migliaia di operai, ma anche macchinari, materie prime. A livello economico, sociale, umano, si tratta di una transizione impressionante, di un laboratorio politico e antropologico senza precedenti.
Gli antenati degli odierni psicologi del lavoro sono ingegneri che studiano la fatica umana.

 

Tutti i diritti riservati. Digital E srl. Sede legale: Corso Vittorio Emanuele II, 68, 10121, Torino
P. IVA /C.F. 09910000018 Capitale Sociale 10.000 Eur int. ver. - Reg. Imp. 09910000018 Iscrizione Rea TO 1090604