Facebook Twitter Gplus YouTube

12 – Le politiche per la crescita – Fabiano Schivardi

L’economia di un paese non cresce in modo uniforme, ma si sviluppa attraverso fluttuazioni, momenti alternati di espansione e di recessione. Si parla di ciclo economico, perché esistono delle  regolarità ricorrenti, una certa periodicità, con fasi distinte che si ripetono in sequenza.
La descrizione più semplice è quella che individua una fase di ascesa a cui segue una fase di discesa fino al livello minimo. Dopodiché l’economia ricomincia a crescere.
Distinguendo con più precisione i diversi momenti del ciclo, si hanno quattro fasi:
La prima, di prosperità, è caratterizzata da una crescita continua della produzione e dell’occupazione, con conseguente aumento dei redditi e del livello generale dei prezzi.

 

Tutti i diritti riservati. Digital E srl. Sede legale: Corso Vittorio Emanuele II, 68, 10121, Torino
P. IVA /C.F. 09910000018 Capitale Sociale 10.000 Eur int. ver. - Reg. Imp. 09910000018 Iscrizione Rea TO 1090604