Facebook Twitter Gplus YouTube

11 – Charles Dickens e il romanzo sociale – Nadia Fusini

Charles John Huffam Dickens nasce il 7 febbraio 1812 a Landport, un sobborgo di Portsmouth, da una famiglia piccolo borghese in cattive condizioni economiche. Sommerso dai debiti, nel 1824 il padre finisce nella prigione di Marshalsea (che farà da sfondo al romanzo La piccola Dorrit), e il figlio è costretto ad abbandonare temporaneamente gli studi per lavorare in una fabbrica di lucido da scarpe. Questa traumatica esperienza lo porterà a sviluppare una grande sensibilità per tematiche come la condizione del proletariato e lo sfruttamento del lavoro minorile, ampiamente trattate nelle sue opere: la trama del romanzo David Copperfield echeggia in modo particolare la sua personale vicenda.

 

Tutti i diritti riservati. Digital E srl. Sede legale: Corso Vittorio Emanuele II, 68, 10121, Torino
P. IVA /C.F. 09910000018 Capitale Sociale 10.000 Eur int. ver. - Reg. Imp. 09910000018 Iscrizione Rea TO 1090604