Facebook Twitter Gplus YouTube

10 – Le neuroscienze – Alberto Oliverio

Le neuroscienze sono qualcosa di molto antico e molto recente. Da sempre medici e filosofi si interrogano sui punti di contatto delle rispettive discipline. Un confine tra le due anzi si è delineato solo nel corso del tempo, a partire da ambiti di indagine che erano originariamente comuni. Domande come quelle relative alla “sede” del pensiero, ad esempio, che alcuni legavano al cuore, altri al cervello, hanno visto opporsi con diverse soluzioni Platone e Aristotele e le rispettive scuole, fino alla definitiva identificazione, da parte della medicina tardoantica, del cervello come “organo” del pensiero.
La nascita di questo modo di guardare all’uomo, come un corpo dotato di organi con funzioni ben precise, di cui un certo insieme di segni esteriori, prestazioni o comportamenti è l’effetto o l’espressione, costituisce un’acquisizione filosofica e medica dalla quale discendono infinite conseguenze con le quali i saperi contemporanei continuano a confrontarsi in modi sempre più raffinati e dettagliati.

 

Tutti i diritti riservati. Digital E srl. Sede legale: Corso Vittorio Emanuele II, 68, 10121, Torino
P. IVA /C.F. 09910000018 Capitale Sociale 10.000 Eur int. ver. - Reg. Imp. 09910000018 Iscrizione Rea TO 1090604