Facebook Twitter Gplus YouTube

09 – RICHARD MEIER – Luce e arte nell’architettura – Claudia Conforti

Richard Meier nasce nel 1934 a Newark, a pochi chilometri da New York: è proprio in questa città che frequenta l’università e muove i primi passi nel mondo dell’architettura. Poco più che ventenne compie un viaggio in Europa, dove conosce il grande maestro Le Corbusier, che eserciterà sul giovane architetto un’influenza decisiva.
Tornato negli Stati Uniti apre uno studio privato, dedicandosi inizialmente alla progettazione quasi esclusiva di edifici residenziali: non è un caso, perciò, che sia la costruzione di una villa, la Smith House, a fare affacciare Meier alla ribalta nazionale. Nello stesso periodo partecipa al gruppo dei Five Architects di New York, protagonisti, nel 1969, di una celebre mostra al Moma.

pulsanteCollegamentoSitoVimeo_AcquistaConCarrello

 

Tutti i diritti riservati. Digital E srl. Sede legale: Corso Vittorio Emanuele II, 68, 10121, Torino
P. IVA /C.F. 09910000018 Capitale Sociale 10.000 Eur int. ver. - Reg. Imp. 09910000018 Iscrizione Rea TO 1090604