Facebook Twitter Gplus YouTube

08 KAZUYO SEJIMA – Il minimalismo lirico giapponese – Pippo Ciorra

Kazuyo Sejima nasce nel 1956 nella prefettura di Ibaraki, in Giappone. A venticinque anni si laurea presso l’Università delle Donne di Tokyo e viene prontamente assunta nello studio di uno dei maggiori architetti contemporanei, Toyo Ito.
L’apprendistato dura sei anni e nel 1987 Sejima è pronta per iniziare l’attività autonoma. I suoi progetti ottengono immediatamente importanti riconoscimenti, come accade per il dormitorio femminile di Kumamoto, una reinterpretazione moderna del monastero zen.
Nel 1995, insieme al suo collaboratore Ryue Nishizawa, fonda lo studio SANAA, con cui realizza le opere più celebri, nelle quali mette a punto uno stile fatto di trasparenze, variazioni luminose e delicate forme minimali, ottenute grazie a un raffinato uso delle tecnologie più avanzate.

pulsanteCollegamentoSitoVimeo_AcquistaConCarrello

 

Tutti i diritti riservati. Digital E srl. Sede legale: Corso Vittorio Emanuele II, 68, 10121, Torino
P. IVA /C.F. 09910000018 Capitale Sociale 10.000 Eur int. ver. - Reg. Imp. 09910000018 Iscrizione Rea TO 1090604