Lo spettacolo della cultura – ARTE – FILOSOFIA – ECONOMIA – SCIENZE – LETTERATURA – PSICOLOGIA 

Facebook Twitter Gplus YouTube

04 – Monet e la delicatezza della luce – Maria Vittoria Marini Clarelli

Il quadro Ninfee rosa è uno dei più rappresentativi dipinti di Monet in cui è catturata ed espressa la poesia dell’attimo, della luce sempre mutevole che senza sosta cambia aspetto e colore delle cose. L’artista, studioso appassionato delle variazioni della luce e delle variegate magie del colore elimina la plasticità da ciò che ritrae sforzandosi di rappresentarlo nell’immediatezza del suo apparire alla coscienza. Questi, insieme a tanti altri sono i motivi che rendono Monet un rivoluzionario  e che gli attribuiscono un posto decisivo nella storia dell’arte occidentale. Capiremo insieme la sua opera con l’autorevole guida dello storico dell’arte Maria Vittoria Clarelli.

 

Tutti i diritti riservati. Digital E srl. Sede legale: C.so Re Umberto I, 13 10121 Torino
P. IVA /C.F. 09910000018 Capitale Sociale 10.000 Eur int. ver. - Reg. Imp. 09910000018 Iscrizione Rea TO 1090604