Facebook Twitter Gplus YouTube

03 – Tolomeo, Copernico. Dalle stelle la misura dell’uomo – Margherita Hack

Sono poche le notizie certe sulla vita di Claudio Tolomeo. Si sa che tra il 127 e il 141 d.C. si dedicò alle osservazioni astronomiche, nei pressi di Alessandria d’Egitto. Alla scarsità di notizie biografiche, fa da contraltare l’immensa fama conquistata nel corso dei secoli dall’astronomo antico, che lega il proprio nome ad un modello di spiegazione dei movimenti celesti destinato a resistere fino all’età moderna. Tolomeo non fu però solo un astronomo. Le opere sopravvissute testimoniano l’enciclopedismo dei suoi interessi. Innanzitutto, si interessò di matematica, anticipando lo studio della trigonometria, e applicò le sue teorie alla costruzione di astrolabi e di meridiane. Scrisse poi un’importante opera intitolata Geografia che definiva un sistema di latitudini e longitudini e, pur contenendo numerosi errori, influenzò i cartografi per centinaia di anni.

 

Tutti i diritti riservati. Digital E srl. Sede legale: Corso Vittorio Emanuele II, 68, 10121, Torino
P. IVA /C.F. 09910000018 Capitale Sociale 10.000 Eur int. ver. - Reg. Imp. 09910000018 Iscrizione Rea TO 1090604